SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: rappresentane curdo Youssef, inizierà una grande fuga dal Rojava (3)
 
 
Roma, 10 ott 13:30 - (Agenzia Nova) - Youssef ha quindi lanciato un appello alla comunità internazionale, all’Unione europea e alla Nato: “Oggi le Ypg, che da anni lottano con la coalizione contro Daesh, sono sotto attacco. La Turchia vuole massacrare i nostri compagni. Chiediamo che la comunità internazionale fermi questi attacchi. Oggi sappiamo che vi è una riunione del Consiglio sicurezza Onu, speriamo che decidano di fermare la Turchia. Da anni chiediamo una no fly zone e che i turchi non possano più entrare”. Infine Youssef ha sottolineato: “Noi abbiamo cancellato insieme alla coalizione internazionale lo Stato Islamico, voi siete con noi o con i jihadisti?”. (Sic)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..