CINA
 
Cina: disastri naturali hanno colpito 110 milioni di persone nei primi nove mesi
 
 
Pechino, 10 ott 13:32 - (Agenzia Nova) - I disastri naturali hanno colpito circa 110 milioni di persone in Cina nei primi nove mesi del 2019, con 766 morti, 103 dispersi e 4,96 milioni di trasferiti. Sono i dati diffusi oggi dal ministero della Gestione delle emergenze. I disastri naturali avvenuti nel paese hanno causato perdite economiche dirette di 306,32 miliardi di yuan (circa 43,31 miliardi di dollari) nel periodo gennaio-settembre, ha aggiunto il ministero. Il paese è stato principalmente colpito da inondazioni, tifoni, catastrofi geologiche e siccità nel periodo, mentre grandinate, terremoti, basse temperature, catastrofi legate alla neve e incendi boschivi hanno causato danni di varia entità. L'impatto complessivo delle catastrofi naturali nei primi tre trimestri è stato leggermente inferiore rispetto allo stesso periodo negli ultimi cinque anni, con una riduzione delle vittime e dei dispersi, delle persone ricollocate, del numero di case crollate e delle perdite economiche dirette. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..