SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Egitto-Russia, ministro Industria egiziano e omologo russo aprono al Cairo “Big Industrial Week”
 
 
Il Cairo, 10 ott 14:00 - (Agenzia Nova) - Il ministro dell'Industria e del Commercio egiziano Amr Nassar e l’omologo russo Denis Manturov hanno aperto ieri la fiera industriale commerciale "Big Industrial Week" al Cairo. Lo riferisce un comunicato stampa del ministero dell’Industria egiziano. Organizzata dal gruppo russo "Formika", la fiera vede la partecipazione di circa 110 compagnie e piccole e medie imprese di vari paesi: Egitto, Russia, Germania, Francia, Cina, India e Bielorussia. Parlando all'apertura della fiera, Nassar ha confermato l’interesse dell’Egitto a rafforzare i legami con la Russia a tutti i livelli, in particolare quello economico. "L'economia egiziana è ora una delle economie in più rapida crescita in Medio Oriente”, ha dichiarato il ministro egiziano sottolineando come l’economia sia cresciuta del 5,6 per cento nell’ultimo anno fiscale (2019-2018), segnando un ulteriore aumento rispetto al 4,2 per cento del precedente esercizio. Per Nassar vi è la possibilità che l'economia egiziana raggiunga tassi di crescita del 6 per cento nell'anno fiscale 2020-2021. Il ministro egiziano ha esortato gli imprenditori a promuovere i loro investimenti e sfruttare le potenzialità del mercato egiziano per accedere ai paesi arabi e africani. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..