ECAUDOR
Mostra l'articolo per intero...
 
Ecaudor: proteste anti-austerità, Petroecuador decreta stato Forza maggiore (6)
 
 
Quito, 10 ott 12:23 - (Agenzia Nova) - In precedenza il governo dell’Ecuador si è detto aperto a una possibile mediazione internazionale per porre fine alle proteste in corso nel paese da circa una settimana. L’esecutivo, ha dichiarato il segretario alla presidenza, Juan Sebastian Roldan, è aperto alla possibilità che le Nazioni Unite, la Chiesa cattolica o le università del paese possano dialogare con il movimento indigeno. Tuttavia, ha sottolineato il segretario, il governo non cederà a ricatti. “La violenza non può essere la condizione per prendere decisioni”, ha detto il segretario. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..