ECAUDOR
Mostra l'articolo per intero...
 
Ecaudor: proteste anti-austerità, Petroecuador decreta stato Forza maggiore (2)
 
 
Quito, 10 ott 12:23 - (Agenzia Nova) - La clausola di "Forza maggiore" o "Caso fortuito", inserita nei contratti internazionali stretti da Petroecuador, permette di evitare sanzioni o multe a fronte di possibili ritardi nella consegna di greggio. Ad oggi, riportano i media locali, la compagnia energetica ecuadoriana ha contratti a medio termine con le imprese statali Petroperù e con al cilena Enap, e intese di lungo periodo con Petrochina, Unipes e Petrothailandia. La sigla ecuadoriana segnala che le perdite causate dalle proteste, ad oggi, ammontano a circa 12,8 milioni di dollari, frutto della mancata produzione di 231.800 barili di greggio. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..