ECAUDOR
Mostra l'articolo per intero...
 
Ecaudor: proteste anti-austerità, Petroecuador decreta stato Forza maggiore
 
 
Quito, 10 ott 12:23 - (Agenzia Nova) - La compagnia energetica ecuadoriana Petroecuador sospende gli obblighi contrattuali in vigora fino a quando non saranno terminati gli assalti alle proprie strutture da parte dei manifestanti contrari alle misure economiche del governo. Disturbi che hanno, si legge in una nota, hanno spinto il ministero dell'Energia e risorse naturali a paralizzare le operazioni del Sistema de Oleoducto Transecuatoriano (Sote) dalle 13 del 9 ottobre. Petroecuador ha notificato la clausola di Forza maggiore "a tutte le compagnie con le quali ha in essere contratti legati alla commercializzazione internazionale degli idrocarburi" riservandosi di tenerla attiva "per tutto il tempo in cui il paese rimarrà nelle attuali circostanze". (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..