ENERGIA
 
Energia: Perry O’Neill (Cop 26), ruolo essenziale partnership Italia-Regno Unito per cambiamento climatico
 
 
Roma , 10 ott 12:19 - (Agenzia Nova) - La partnership tra Regno Unito e Italia ha un ruolo essenziale nel combattere il cambiamento climatico. Lo ha detto oggi Claire Perry O’Neill, presidente di Cop26, durante l’evento “The hydrogen challenge” in corso a Roma. Nel suo intervento, la Perry ha indicato che da un lato “bisogna seguire la scienza per avere emissioni zero entro il 2050” e dall’altro “sfruttare l’opportunità economica straordinaria” offerta dalla decarbonizzazione. E’ necessario, inoltre, “avere sistemi energetici affidabili per creare posti di lavoro nel quadro della decarbonizzazione”, ha aggiunto. Secondo la Perry, bisogna analizzare “gli impianti per la lavorazione dell’acciaio e del cemento perché è la che si trovano maggiori emissioni di CO2 e trovare il modo per catturare queste emissioni”. Nell’ottica della riduzione delle emissioni di CO2, “il mix di idrogeno ci porterà a una soluzione”, ha concluso. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..