COLOMBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Colombia: Consiglio nazionale partito Farc verso espulsione dissidenti
 
 
Bogotà, 10 ott 12:04 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio politico nazionale del partito colombiano Farc, nato dalle ceneri dell’omonima guerriglia, ha deciso di espellere dal gruppo i dissidenti guidati dall’ex comandante Ivan Marquez, che hanno di recente annunciato il ritorno alle armi. In un comunicato il partito ribadisce il suo rispetto degli accordi di pace siglati con il governo colombiano e chiarisce che “solo i dissidenti e non il partito saranno responsabili delle loro azioni”. Ai fini dell’espulsione la commissione di etica e disciplina del partito ha convocato, tra gli altri, Luciano Marin Arango (Ivan Marquez), José Manuel Sierra Sabogal (Aldinever), Seuxis Paucias Hernandez Solarte (Jesus Santrich), José Vicente Lesmes (Walter Mendoza), Hernan Dario Velasquez Saldarriaga (Oscar Montero) e Henry Castellanos Garzon (Edison Romana). (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..