SIRIA
 
Siria: Romano (M5s), rischio concreto che Stato islamico rialzi la testa
 
 
Roma, 10 ott 11:54 - (Agenzia Nova) - Il senatore del Movimento cinque stelle Iunio Valerio Romano, componente della commissione Difesa di palazzo Madama, scrive in una nota che "l'azione militare unilaterale della Turchia in Siria rischia di ridare spazio ai miliziani dello Stato islamico sconfitti a caro prezzo e catturati dai curdi dell'Ypg, nostri coraggiosi alleati nella lotta al terrorismo. Le prime notizie che ci arrivano dalla Siria dimostrano che i terroristi del Califfato già stanno approfittando dell'offensiva turca per rialzare la testa a Kobane. Il rischio più concreto", conclude il parlamentare, "è che i curdi non riescano più a controllare i 12 mila miliziani dello Stato islamico che i curdi hanno in custodia nei campi di prigionia". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..