CUBA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cuba: oggi si eleggono presidente e vice presidente della nuova costituzione (2)
 
 
L'Avana, 10 ott 09:50 - (Agenzia Nova) - Il presidente, una delle novità principali della nuova Carta, potrà rimanere in carica per non più di due mandati da cinque anni ciascuno. Il potere esecutivo si completa con la figura di un primo ministro, affidato all'indicazione del presidente. Un punto questo che non appare però nell'ordine del giorno odierno e che si potrebbe consumare in un secondo momento. L'incarico di primo ministro è relativamente nuovo nell'ordinamento cubano. La Costituzione che ha retto l'isola dal 1959 - anno della Rivoluzione - al 1976, prevedeva infatti il ruolo di presidente della Repubblica e di primo ministro, carica questa ricoperta per tutto il periodo da Fidel Castro. I 605 deputati dell'Assemblea nazionale dovranno inoltre designare i membri del Consiglio di stato, organo che passa da 31 a 21 membri, composto innanzi tutto dal presidente, il vicepresidente e il segretario dello stesso parlamento. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..