UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Ecofin rimuove Emirati e Isole Marshall da lista giurisdizioni non cooperative a fini fiscali (3)
 
 
Lussemburgo, 10 ott 10:05 - (Agenzia Nova) - La lista Ue, ha spiegato il Consiglio, contribuisce agli sforzi in atto per prevenire l'elusione fiscale e promuovere i principi di buona governance, ad esempio la trasparenza fiscale, l'equa imposizione o le norme internazionali contro l'erosione fiscale e il trasferimento degli utili. La lista è stata istituita nel dicembre 2017 e figura nell'allegato I delle conclusioni adottate dal Consiglio. Le conclusioni contengono anche un secondo allegato che comprende giurisdizioni che hanno assunto impegni sufficienti per riformare le proprie politiche fiscali e le cui riforme sono monitorate dal Gruppo "Codice di condotta" del Consiglio in materia di tassazione delle imprese. Nove giurisdizioni continuano a figurare nella lista delle giurisdizioni non cooperative: Samoa americane, Belize, Figi, Guam, Oman, Samoa, Trinidad e Tobago, Isole Vergini degli Stati Uniti e Vanuatu. I lavori sulla lista Ue delle giurisdizioni non cooperative sono un processo dinamico, ha sottolineato il Consiglio. Dunque, i ministri dell'Ue continueranno a rivedere e ad aggiornare periodicamente la lista nel 2019 e nel frattempo hanno chiesto che, a partire dal 2020, il processo sia più stabile, prevedendo cioè due aggiornamenti all'anno. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..