CAMBOGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cambogia: ministri Ambiente Asean discutono contrasto inquinamento atmosferico
 
 
Phnom Penh, 10 ott 09:53 - (Agenzia Nova) - I ministri dell’Ambiente dell’Associazione delle nazioni del Sud-est asiatico (Asean), riuniti da martedì 8 ottobre a Siem Reap, in Cambogia, per la 15ma ministeriale sull’ambiente dell’Asean, si stanno confrontando in merito alle misure di contrasto congiunto all’inquinamento atmosferico, fenomeno che anche nei mesi scorsi ha esibito il suo carattere transfrontaliero. Il vicepremier della Cambogia, Aun Pornmoniroth, ha dichiarato che la regione del Sud-est asiatico è la più esposta ai disastri naturali del mondo. “Quest’anno, molti paesi dell’Asean hanno fatto fronte a siccità, tempeste, allagamenti e incendi boschivi. Per questa ragione, il mutamento climatico e le questioni connesse non sono responsabilità di un singolo paese, ma un nostro comune problema, una nostra responsabilità”, ha dichiarato il vicepremier cambogiano. Anche il ministro dell’Ambiente, Say Samal, ha sottolineato le sfide ambientali di natura sempre più estrema fronteggiate dai paesi regionali. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..