GOVERNO
 
Governo: Fraccaro al "Corriere della Sera", taglio degli eletti non è antipolitica
 
 
Roma, 10 ott 09:27 - (Agenzia Nova) - "La vecchia politica ha sempre chiamato antipolitica chi voleva cambiare le cose. Il M5s, il cui obiettivo era sostituirsi a una classe politica che aveva bloccato il Paese, ha realizzato una riforma promessa 40 anni fa da quasi tutte le forze politiche. Abbiamo scritto una pagina di storia". Lo ha detto in un'intervista al “Corriere della Sera” il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro, in merito al taglio dei parlamentari. "Non è un atto di democrazia diretta, ma di efficientamento delle istituzioni. Con questa riforma, che ci avvicina alle altre democrazie europee, avremo un Paese più moderno – ha proseguito -. Faremo riforme più ponderate e con maggiore efficacia". Sulla legge elettorale, invece, Fraccaro ha precisato: "Ci siamo dati tre mesi per un confronto franco e corretto e troveremo la quadra politica entro i tempi indicati. Ci siederemo al tavolo e ci confronteremo, con le forze di maggioranza, ma anche e soprattutto con quelle di opposizione".

(Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..