MAURITANIA
 
Mauritania: trasportatori protestano contro criteri imposti da Bp per trasporto pietre
 
 
Nouakchott, 10 ott 09:27 - (Agenzia Nova) - Un gruppo di proprietari di camion che trasportano le pietre in Mauritania hanno denunciato i criteri imposti dalla società britannica Bp per percorrere la tratta che dalla provincia di Inchiri arriva al porto autonomo di Nouakchott. Questi trasportatori hanno reagito all'accordo con una società francese per il trasporto di pietre per la costruzione di una piattaforma galleggiante sull'Oceano Atlantico per lo sfruttamento del grande giacimento gasifero di Hmeyim. L’azienda francese dovrà stipulare contratti con operatori locali per il trasporto di 2,5 milioni di tonnellate di pietre per la costruzione di questa piattaforma, ma la società britannica ha imposto stringenti condizioni tecniche per i camion che saranno responsabili di questa operazione. Il portavoce di questo gruppo, Mohamed Ould Abdou, in una dichiarazione all’agenzia locale "Sahara Media" ha affermato che queste condizioni imposte hanno sistematicamente escluso la loro flotta stimata di trecento camion. Tra le misure imposte il tipo di camion (4/8) è che l'età del veicolo non superi i 5 anni. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..