VATICANO
Mostra l'articolo per intero...
 
Vaticano: De Franssu (Ior) a "Il Sole 24 Ore", nessuna guerra sul controllo delle risorse finanziarie (2)
 
 
Roma, 10 ott 09:26 - (Agenzia Nova) - Tutto parte da una vostra segnalazione, insieme al Revisore, alla magistratura vaticana e che ha innescato un intervento su personale della Segreteria di Stato e dell'AIF. "Occorre chiarire che non c'è nessun attacco all'Aif, e neppure alla Segreteria di Stato, naturalmente. Noi non abbiamo denunciato persone o singoli uffici. Si è trattato di una segnalazione contro ignoti a tutela delle istituzioni. Poi la magistratura fa le sue indagini. E aggiungo un elemento che è da dare per scontato: per tutti vale la presunzione di innocenza, sempre". È stato nominato nel 2014, il direttore Mammì l'anno dopo: dopo un quinquennio è il momento di trarre un bilancio. "Lo Ior di oggi è completamente rinnovato rispetto a solo qualche anno fa, in termini di governance, controlli interni, competenze professionali disponibili e servizi resi alla clientela. I risultati sono soddisfacenti e l'obiettivo di oggi è quello di continuare, affinare e perfezionare quanto fatto, soprattutto a beneficio dei clienti. La riforma, intesa come miglioramento costante, continua La direzione della trasparenza e della legalità non viene mai abbandonata, mai. E il cliente è pienamente tutelato dal nostro lavoro". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..