SIRIA
 
Siria: ministro Esteri tedesco Maas condanna offensiva turca nel nord-est
 
 
Berlino, 10 ott 08:00 - (Agenzia Nova) - La Germania condanna “nella maniera più severa” l'operazione “Sorgente di pace” avviata ieri, 9 ottobre, dalle Forze armate turche nel nord-est della Siria contro le Unità di protezione dei popoli (Ypg). È quanto affermato dal ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, in un messaggio pubblicato sul proprio profilo Twitter. In particolare, Maas ha scritto: “Condanniamo nella maniera più severa l'offensiva turca nel nord-est della Siria”. Con “Sorgente di pace”, ha avvertito il ministro degli Esteri tedesco, “la Turchia sta rischiando un'ulteriore destabilizzazione della regione e la rinascita dello Stato islamico”. Maas ha quindi concluso: “Chiediamo alla Turchia di porre fine all'offensiva”. Milizie curde che combattono contro lo Stato islamico, le Ypg compongono il contingente numericamente superiore delle Forze democratiche siriane (Fds), unione di gruppi ribelli sostenuta dalla coalizione internazionale contro il terrorismo guidata dagli Stati Uniti.
(Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..