CINA-USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina-Usa: Ufficio antiterrorismo condanna sanzioni a dipartimenti Polizia dello Xinjiang (5)
 
 
Pechino, 10 ott 04:36 - (Agenzia Nova) - Anche il ministero del Commercio cinese ha affermato ieri che Pechino si oppone fermamente alla decisione degli Stati Uniti di porre 28 uffici di sicurezza pubblica cinesi e otto compagnie, incluso il colosso cinese dei sistemi per la videosorveglianza, Hikvision, in una lista nera del commercio, ed ha sollecitato la parte statunitense a rivedere la propria decisione il prima possibile. "Per molto tempo, gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni unilaterali alle entità cinesi sulla base della loro legislazione nazionale. Questa volta, sotto le spoglie dei diritti umani, hanno imposto sanzioni a 28 agenzie governative locali e imprese cinesi. Nel frattempo, (gli Stati Uniti) hanno colto l'occasione per diffamare le politiche di governance attuate da Pechino nella regione autonoma dello Xinjiang, e hanno gravemente interferito negli affari interni della Cina", ha detto il portavoce del ministero. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..