IRAN
 
Iran: Teheran dà il via ad esercitazioni militari senza preavviso vicino al confine turco
 
 
Teheran, 09 ott 17:17 - (Agenzia Nova) - L'esercito iraniano ha dato il via ad un'esercitazione militare senza preavviso nel nord-ovest del paese, al confine con la Turchia. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Isna”. Le manovre militari giungono in concomitanza con l’offensiva “Primavera di pace”, lanciata oggi dalle Forze armate turche nel nord della Siria. Secondo quanto riferito da “Isna”, le esercitazioni vedono l’impiego di unità di reazione rapida, brigate mobili e l’utilizzo di elicottero e unità aeree delle forze di terra. Il presidente iraniano Hassan Rohani ha invitato nei giorni scorsi la Turchia “a mostrare moderazione” ed a “evitare azioni militari nel nord della Siria”. L'Iran, stretto alleato del presidente siriano Bashar al Assad, ha regolarmente invitato la Turchia a rispettare l'integrità territoriale della Siria, definendo “illegali” tutte le forze militari presenti nel paese senza il benestare di Damasco. "Abbiamo apertamente affermato che l'unica soluzione per garantire la sicurezza nella Turchia meridionale e nel nord della Siria è la presenza dell'esercito siriano", ha dichiarato ieri il presidente Rohani. L'Iran, al pari della Turchia, vanta una importante minoranza etnica curda, concentrata nella parte nordoccidentale del paese, dove è attivo il gruppo armato Partito democratico del Kurdistan iraniano (Pdki). Rohani ha spesso espresso in questi mesi comprensione per le preoccupazioni della Turchia che considera i miliziani curdi delle Unità di protezione del popolo (Ypg) come un gruppo terroristico legato al Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk). (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..