BANGLADESH
 
Bangladesh: Tribunale lavoro emette mandato d’arresto per Yunus dopo mancata comparizione
 
 
Dacca, 09 ott 16:44 - (Agenzia Nova) - La terza sezione del Tribunale del lavoro di Dacca, in Bangladesh, ha emesso oggi un mandato di arresto per Muhammad Yunus, fondatore della Grameen Bank e premio Nobel per la pace nel 2006. Il provvedimento è stato firmato dal giudice Rahibul Islam, presidente della corte, perché l’economista non è comparso in aula nell’udienza di ieri nonostante la convocazione a comparire. A luglio tre ex dipendenti dalla Grameen Communications, l’ala informatica della banca, hanno presentato altrettante denunce contro il banchiere del microcredito e altri due dirigenti, la direttrice amministrativa Naznin Sultana e il vicedirettore generale Khandaker Abu Abedin, sostenendo di essere stati licenziati per il ruolo svolto nella formazione di una rappresentanza sindacale sul posto di lavoro. Sultana e Abedin si sono presentati in aula e hanno chiesto e ottenuto la libertà su cauzione.
(Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..