DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Kosovo, il Regional Command West di Kfor esercita la sua componente logistica
 
 
Pristina, 09 ott 16:12 - (Agenzia Nova) - Nell’ambito della missione in Kosovo il Gruppo supporto di aderenza (Gsa), su base Reggimento Logistico “Aosta”, schierato nel teatro operativo kosovaro dallo scorso 20 luglio, quale unità a livello battaglione alle dipendenze del Comandante del Regional Command West, ha condotto, dal 26 settembre al 3 di ottobre scorso, un ciclo di esercitazioni finalizzate ad incrementare il livello di interoperabilità tra i diversi assetti operativi e logistici, forniti dai contingenti multinazionali che operano in Kosovo. Durante le giornate addestrative i vari assetti hanno composto una specifica unità multinazionale, a guida italiana, denominata Freedom of Movement – Detachment (Fom-D), nata dall’unione di unità del Genio, logistiche e sanitarie. Compito del Fom-D quello di garantire un supporto alle forze di manovra, che operano in assetto antisommossa, al verificarsi di disordini che richiedano oltre al controllo della folla, anche la bonifica di trappole esplosive ed il ripristino della viabilità, mediante la rimozione di barricate erette durante la protesta. Le giornate addestrative si sono svolte presso Camp Mareshal de Lattre de Tassigny a Novo Selo, dove sono stati simulati diversi scenari nell’ambito dei quali, oltre alle unità italiane, impiegate con diversi assetti logistici ed un carro apripista Leopard, sono stati impiegati anche assetti sanitari turchi, team di artificieri austriaci ed unità statunitensi ed ungheresi, queste ultime dedicate al controllo della folla. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..