ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: ministro Esteri romeno, gasdotto Iasi-Ungheni operativo nella primavera 2020 (2)
 
 
Bucarest, 09 ott 12:27 - (Agenzia Nova) - Da parte sua, il capo della diplomazia di Chisinau, ha affermato di aver discusso con Manescu della necessità di proseguire i progetti infrastrutturali. Il documento porterà alla Moldova un'ulteriore assistenza da parte della Romania. "Si stanno compiendo progressi significativi nella costruzione del gasdotto Iași-Ungheni-Chisinau, che rafforzerà la sicurezza energetica della Moldova e ci permetterà nel prossimo futuro di entrare in una nuova fase storica in cui non dipenderemo più da una sola fonte di gas. Abbiamo anche discusso della necessità di progredire nella costruzione di numerosi ponti tra Moldova e Romania. La costruzione del ponte Ungheni è assolutamente una priorità. Abbiamo anche sottolineato la necessità di raggiungere un denominatore comune per eliminare le tariffe di roaming", ha dichiarato Nicu Popescu. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..