Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno – Medio Oriente (4)
 
 
Roma, 09 ott 12:00 - (Agenzia Nova) - Iraq: “Al Jazeera”, imposti gli arresti domiciliari a un comandante militare iracheno - Una fonte del ministero della Difesa iracheno ha detto all'emittente "al Jazeera" che il generale Abdul Wahab al Saadi è stato posto agli arresti domiciliari in una caserma la cui località è ignota. La fonte, che ha preferito rimanere anonima, sostiene che Saadi è stato in detenzione da tre giorni, sottolineando che la sua unità militare non gli consente di esercitare i suoi poteri o di comunicare con nessuno. Al Saadi è uno dei leader militari emersi nella guerra contro lo Stato islamico negli ultimi anni e ha ricoperto diverse posizioni di sicurezza nelle forze speciali e nel servizio antiterrorismo. Si ritiene che le autorità irachene nascondano la notizia, temendo che ciò possa avere un effetto negativo alimentando le proteste nel paese dei giorni scorsi a causa della popolarità di Saadi in Iraq. Alla fine del mese scorso Saadi è stato trasferito in una posizione amministrativa presso il Dipartimento degli Imam del ministero della Difesa. La decisione di spostare Saadi ha fatto arrabbiare molti dei suoi sostenitori e ha suscitato proteste. Durante le recenti manifestazioni in Iraq, è stato notato che i manifestanti mostravano le foto di Saadi. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..