ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: sondaggio Osce, dati preoccupanti su violenza contro le donne (5)
 
 
Tirana, 09 ott 11:22 - (Agenzia Nova) - In terzo luogo, lo studio rileva che "vi sono lacune nella legislazione, nella sua attuazione e raccolta di dati. Sia gli esperti che i sopravvissuti alla violenza hanno espresso la convinzione che fosse importante migliorare i livelli di azione penale nei confronti degli autori", conclude il rapporto. "Ogni caso di violenza contro le donne, che si tratti di violenza fisica o psicologica, costituisce una violazione dei diritti umani, in quanto costituisce una violazione della dignità umana fondamentale, di un diritto umano fondamentale alla sicurezza fisica o, in casi estremi, di una violazione dei diritti umani, quello alla vita", ha affermato l'ambasciatore dell'Osce a Tirana, Bernd Borchardt durante la presentazione dei risultati del sondaggio. "Il primo passo per risolvere qualsiasi problema è riconoscerlo. Questo è il primo sondaggio a fornire prove forti e complete di violenza comparabile contro donne e ragazze nella regione. I dati indicano chiaramente la necessità di un'azione. Le donne dovrebbero avere la forza di denunciare la violenza. I loro rapporti devono essere presi sul serio dalla polizia, dai pubblici ministeri e dai giudici e gli autori devono fare i conti con la giustizia", ha affermato l'ambasciatore Borchardt. (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..