GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Grecia: parlamento, via libera a commissione d’inchiesta su operato ex ministro Papangelopoulos (4)
 
 
Atene, 09 ott 11:10 - (Agenzia Nova) - E' stato il partito di governo in Grecia, Nuova democrazia (Nd), a proporre in parlamento nei giorni scorsi l’istituzione di una commissione d’inchiesta per indagare sulle accuse mosse contro l'ex vice ministro della Giustizia Dimitris Papangelopoulos in relazione al caso Novartis. Ad annunciarlo il capogruppo in parlamento di Nd, Stavros Kalafatis. Il riferimento è a quanto dichiarato da alcuni testimoni sentiti dalla procura di Atene nell’ambito dell'inchiesta sulla compagnia farmaceutica svizzera, secondo cui l’ex ministro avrebbe esercitato pressioni sui magistrati tentando di influenzare l’esito delle indagini. Nd non ha invece proposto un'indagine sull'ex primo ministro e leader dell'opposizione Alexis Tsipras, per evitare di "avvelenare" la vita politica. "La semplice lettura delle prove nel fascicolo del caso mostra che vi sono chiare indicazioni di un intervento illegittimo da parte di Dimitrios Papangelopoulos nella giustizia", ha affermato Kalafatis. "Il gruppo parlamentare di Nd, sulla base delle prove esistenti nel fascicolo del caso, non propone la formazione di una commissione ad hoc per l'ex primo ministro Alexis Tsipras. Questa è la scelta deliberata di un partito politico responsabile, secondo cui ex primi ministri non possono essere accusati senza prove incontrovertibili. Altrimenti, la vita politica nel paese è avvelenata”, ha aggiunto. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..