INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: paese 68mo nell’indice globale di competitività, perse dieci posizioni
 
 
Nuova Delhi, 09 ott 09:48 - (Agenzia Nova) - L’India ha perso dieci posizioni nell’indice annuale globale della competitività compilato dal Forum economico mondiale (Wef). Il paese asiatico è scivolato dal 68mo posto, penultimo del gruppo di emergenti Brics, che comprende anche il Brasile, la Russia, la Cina e il Sudafrica; solo il Brasile, 71mo, è più indietro. L’India si posiziona in alto per dimensioni di mercato e regolamentazione dell’energia rinnovabile (terzo posto) e per stabilità macroeconomica; il suo settore finanziario è relativamente esteso e stabile, ma con un sistema bancario indebolito da un elevato tasso di insolvenza. Buone anche le performance nella governance societaria (15mo posto) e azionaria (secondo). Il paese è al di sopra del suo status di sviluppo anche nell’innovazione, benché l’adozione di tecnologie dell’informazione e della comunicazione sia limitata. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..