IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: Nissan nomina il nuovo amministratore delegato (9)
 
 
Tokyo, 09 ott 04:17 - (Agenzia Nova) - Nissan ha rivisto al ribasso gli obiettivi di vendite nel piano manageriale sessennale sino all’anno fiscale 2022, un ulteriore segnale dell’abbandono da parte dell’azienda delle strategie espansive adottate dall’ex presidente Carlos Ghosn. L’azienda con sede a Yokohama ha illustrato le revisioni del piano in occasione di una conferenza stampa il 14 maggio, in concomitanza con la pubblicazione dei risultati finanziari dell’anno fiscale 2018, concluso lo scorso marzo. Il piano manageriale di medio termine annunciato nel novembre 2017 prevedeva un aumento delle vendite annue di 3.700 miliardi di yen (33,6 miliardi di dollari), pari a circa il 30 per cento, sino a 16.500 miliardi di yen entro l’anno fiscale 2022. L’obiettivo verrà abbassato a 14mila miliardi di yen. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..