POLONIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Polonia: elezioni politiche, Diritto e giustizia (PiS) punta a nuovo governo (3)
 
 
Varsavia, 08 ott 17:05 - (Agenzia Nova) - I consensi di PiS, testimoniati dai sondaggi, sembrano dare ragione alla maggioranza attuale, che ha deciso di affidarsi a una formula tutto sommato collaudata. Le critiche dell'opposizione, che parla di tendenze autoritarie dell'attuale governo e ritiene le sue misure sociali meramente elettoralistiche e costose per l'economia e le finanze del paese, non hanno scalfito minimamente questo nocciolo duro di consensi, ma le circostanze odierne sono comunque diverse da quelle di quattro anni fa. Sicuramente la situazione corrente è molto positiva. Il tasso di disoccupazione a settembre 2019 è ai minimi da trent'anni, la crescita economica è tra le più elevate in Europa e un balzo in alto della spesa per il welfare ha migliorato la qualità della vita di molti polacchi. E' accresciuto il ruolo del governo in economia, dove mantiene un ruolo preponderante nei settori bancario, energetico, minerario e chimico. Questa preponderanza è anche politica. PiS ha usato questi quattro anni per fare pulizia in molte compagnie controllate dallo Stato, nella burocrazia, nei tribunali e nei media pubblici, collocandovi uomini fedeli al partito. Il combinato disposto del richiamo alla tradizione e all'orgoglio nazionale da un lato e di un'espansione dello Stato sociale dall'altro, sono stati indubbiamente premiati dalla soddisfazione dell'elettorato. Il vantaggio sugli avversari è impietoso. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..