Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Balcani
 
 
Roma, 08 ott 17:00 - (Agenzia Nova) - Balcani: rapporto Banca mondiale, "attività economica in rallentamento, per il 2019 tasso crescita al 3,2 per cento" - L'attività economica nei Balcani occidentali sta rallentando mentre gli investimenti e le esportazioni continuano a diminuire in tutti e sei i paesi della regione. Lo rivela l'ultimo rapporto semestrale della Banca mondiale, pubblicato oggi, secondo il quale "la regione si trova ad affrontare incertezze in aumento". Il tasso di crescita economica nel 2019 è stimato in calo al 3,2 per cento, dal 3,9 per cento nel 2018, ovvero il valore più alto degli ultimi 10 anni. "Mentre i ritmi di crescita nella Macedonia del Nord sono in accelerazione, dopo un significativo rallentamento, ed in Kosovo è stata registrata una forte crescita del 4 per cento, tutti gli altri paesi della regione stanno vivendo una contrazione della crescita economica rispetto a un anno fa", osserva il rapporto, secondo il quale, l'economia regionale dovrebbe tuttavia avere un tasso di crescita positivo nel periodo 2020-2021. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..