URUGUAY
Mostra l'articolo per intero...
 
Uruguay: "desaparecidos", resti ritrovati in ex caserma appartengono a militante comunista (2)
 
 
Montevideo, 08 ott 14:48 - (Agenzia Nova) - Fin da prima dell'identificazione, il nome di Bleier figurava tra quelli possibili indicati dalla segreteria per i Diritti umani dell'Uruguay. In base ad alcune testimonianze raccolte si riteneva infatti che nel centro clandestino denominato "300 Carlos" fossero avvenute anche le "sparizioni" di Juan Manuel Breva, Carlos Areva, Julio Correa, Oterminio Montesdeoca, Julio Escudero ed Elena Quinteros, tutti arrestati insieme a Bleier in una stessa operazione di polizia il 19 ottobre del 1975. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..