DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: presidente bulgaro Radev discute con rappresentante Lockheed Martin fornitura di F-16 (8)
 
 
Sofia, 08 ott 12:45 - (Agenzia Nova) - Il presidente bulgaro Rumen Radev ha posto il 23 luglio il veto ad una legge che ratifica i quattro accordi sull'acquisto da parte della Bulgaria di otto velivoli militari Block 70 F-16 dagli Stati Uniti, che il Parlamento di Sofia ha approvato lo scorso 19 luglio. Il capo dello Stato ha sostenuto che quando si prendono decisioni strategiche in merito alla difesa e alla sicurezza nazionale della Bulgaria, queste dovrebbero essere sostenute da "parametri finanziari raggiungibili per la Bulgaria" e da ampio consenso e sostegno. "Le forti controversie in Parlamento durante le deliberazioni del disegno di legge di ratifica, atipiche per questo tipo di progetti di legge, hanno rivelato che il consenso pubblico non era stato né cercato né raggiunto in merito ai parametri degli accordi”, ha affermato Radev. “È estremamente preoccupante – ha aggiunto - che la Bulgaria si impegni per gli anni a venire senza il consenso nazionale e la fiducia che i termini dell'accordo siano reciprocamente accettabili”. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..