POLONIA
 
Polonia: reazioni politiche a parole Lech Walesa su padre Morawiecki
 
 
Varsavia, 08 ott 10:44 - (Agenzia Nova) - La candidata della Coalizione civica (Ko) a prossimo primo ministro polacco, Malgorzata Kidawa-Blonska, ha dichiarato profondo rammarico per alcune delle parole pronunziate da Lech Walesa alla convention di Ko di domenica. Le scuse di Kidawa-Blonska sono giunte nel corso in un'intervista oggi all'emittente televisiva "Polsat News". Nel corso della convention di Ko, l'ex presidente polacco e leader di Solidarnosc ha detto di perdonare Kornel Morawiecki, padre recentemente defunto del premier Mateusz, per il modo in cui si è comportato negli anni della legge marziale in Polonia. Walesa non ha tuttavia mancato di chiamare la sua decisione di fondare l'organizzazione Solidarnosc Walczaca un "tradimento" e di definire lo stesso Kornel Morawiecki un "traditore". "Mi dispiace che il presidente abbia usato quelle parole e si sia espresso in quel modo, ma io dico sempre che Walesa è una persona non convenzionale, che pronuncia discorsi appassionati che il giorno dopo vengono seguiti dal silenzio", ha dichiarato Kidawa-Blonska, dicendo però che chiamare "traditore" Kornel Morawiecki è stato superare il limite. Anche l'ex presidente Bronislaw Komorowski ha commentato ieri le parole di Walesa da Danzica, spiegando che non è assolutamente d'accordo con quanto da lui dichiarato all'indirizzo del defunto Morawiecki. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..