UNGHERIA
 
Ungheria: Fidesz chiede dimissioni Mirkoczki (Jobbik) per parole su Auschwitz
 
 
Budapest, 08 ott 10:17 - (Agenzia Nova) - Il partito della maggioranza ungherese Fidesz ha chiesto le dimissioni del politico di opposizione Adam Mirkoczki (Jobbik), candidato sindaco di Eger, perché ha ridimensionato il numero di vittime del campo di concentramento di Auschwitz. Lo rende noto l'agenzia di stampa "Mti". Ildiko Martonne Adler (Fidesz) ha definito le parole di Mirkoczki "sconcertanti" e ha dichiarato che è inaccettabile per chiunque scherzare sull'Olocausto o mettere in discussione il numero delle sue vittime. La politica ha anche accusato Jobbik di avere tra le sue fila simpatizzanti dello sterminio degli ebrei. Eger ha avuto molti straordinari artigiani, scienziati, artisti e dottori ebrei e la loro memoria dovrebbe essere trattata con rispetto e affetto, ha proseguito Ildiko Martonne Adler. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..