GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: spesa famiglie in aumento per il 9no mese consecutivo (2)
 
 
Tokyo, 08 ott 07:41 - (Agenzia Nova) - L’attivo delle partite correnti del Giappone è aumentato del 18,3 per cento su base annua nel mese di agosto, per effetto di un calo delle importazioni più rapido rispetto a quello delle esportazioni. Lo attestano i dati ufficiali pubblicati oggi dal governo di quel paese. L’attivo delle partite correnti, importante indicatore dell’andamento del commercio internazionale, è ammontato a 2.160 miliardi di yen (20 miliardi di dollari), in attivo per il 62mo mese consecutivo, stando al rapporto preliminare del ministero delle Finanze. L’attivo nel commercio di merci è ammontato a 50.9 miliardi di yen, contro il deficit di 255,6 miliardi di yen registrato ad agosto dello scorso anno. Le esportazioni, su cui continuano a gravare gli effetti delle ostilità commerciali Usa-Cina, sono calate dell’8,6 per cento, a 6.080 miliardi di yen, soprattutto a causa della minor domanda cinese di merci come semiconduttori e componenti per automobili. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..