ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Brasile, governo punta a riprendere estrazione uranio ed espandere programma nucleare
 
 
Brasilia, 07 ott 17:47 - (Agenzia Nova) - Il ministro delle miniere e dell'Energia brasiliano, Bento Albuquerque, ha dichiarato che il governo intende riprendere l'estrazione dell'uranio in Brasile, ferma dal 2015, come strategia per espandere il programma nucleare nazionale. "Non è solo un desiderio del governo, ma una decisione politica che verrà adottata molto presto", ha detto il ministro nel corso di un'intervista per il quotidiano "O Estado de Sao Paulo". L'aspettativa è di iniziare i lavori per la ripresa dell'attività estrattiva nella miniera Engenho di Caetité, nello stato di Bahia, entro la fine di quest'anno. Con appena un terzo del territorio nazionale esplorato, il Brasile ha la settima più grande riserva geologica di uranio al mondo, dietro a Australia, Kazakistan, Canada, Russia, Sudafrica e Nigeria.La compagnia statale Industrie nucleari statali del Brasile (Inb) detiene, come previsto nella Costituzione, il monopolio della ricerca e della produzione di uranio. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..