ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: accordo Capitanerie di porto-Guardia costiera e Terna per sorveglianza elettrica nazionale
 
 
Roma, 07 ott 18:30 - (Agenzia Nova) - L’ammiraglio ispettore (Cp) Antonio Basile, vice comandante generale delle Capitanerie di Porto –Guardia costiera e l’amministratore delegato e direttore generale di Terna, Luigi Ferraris, hanno firmato oggi a Roma una convenzione finalizzata a potenziare la prevenzione dei danneggiamenti dei cavi sottomarini di Terna, società che gestisce la rete di trasmissione elettrica nazionale. Lo riferisce un comunicato stampa di Terna. Le parti si impegnano a incrementare l’efficacia dell’attività di sorveglianza degli specchi acquei dove sono presenti i circa 1.500 chilometri di cavi sottomarini di Terna. L’obiettivo è quello di definire un piano di collaborazione strutturale per effettuare accertamenti che consentano, in caso di danneggiamento dei cavi elettrici sottomarini, di risalire ai presunti responsabili dell’azione dannosa. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..