VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: candidato Alto rappresentante Ue Borrell, sì a sanzioni ma individuali (2)
 
 
Bruxelles, 07 ott 16:43 - (Agenzia Nova) - "Sono contrario all'idea di sanzioni che possano colpire una popolazione che è già in miseria. Non le trovo né legittime né positive", ha aggiunto. "Sì, invece, a sanzioni individuali contro singoli individui e a portare avanti la pressione" sul presidente Maduro. Borrell ha anche difeso l'attuale Alto rappresentante, Federica Mogherini, dagli attacchi di un eurodeputato del Ppe spagnolo che l'ha accusata di essere andata a Cuba per turismo. "Non penso sia andata a Cuba per turismo, abbiamo un accordo con Cuba ed è questo che è andata a fare", ha risposto. In merito alla situazione in Nicaragua, Borrell ha detto che "è anche peggio del Venezuela". (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..