MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: gradimento Lopez Obrador al 68 per cento a settembre (6)
 
 
Città del Messico, 07 ott 17:05 - (Agenzia Nova) - A fine agosto un sondaggio diffuso dalla riconosciuta Consulta Mitofski per il quotidiano "El Economista" attribuiva al capo dello stato un'approvazione pari al 61 per cento della cittadinanza. Il dato, bilanciato dal 37,3 per cento di disapprovazione, risultava superiore a quello ottenuto dal suo immediato predecessore, Enrique Pena Nieto, che ad agosto del 2013 si era fermato al 56 per cento. Migliori risultati avevano ottenuto gli unici due esponenti del conservatore Partito di azione nazionale (Pan) saliti alla guida del paese: ad agosto del 2001, Vicente Fox strappava il 62 per cento dei favori, e sei anni più tardi Felipe Calderon otteneva il 66 per cento. Meglio di tutti, nella serie storica dell'agenzia di sondaggi, era andato Carlos Salinas de Gortari, che ad agosto 1989 convinceva il 70 per cento dei messicani. (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..