UCRAINA
 
Ucraina: vicepremier Kuleba, soluzione crisi Donbass non è pacificazione con Russia
 
 
Kiev, 07 ott 16:22 - (Agenzia Nova) - Qualsiasi accordo da parte ucraina per risolvere la situazione nelle regioni di Donetsk e Luhansk non dovrebbe essere visto come una pacificazione con la Russia. Lo ha affermato il vicepremier ucraino per l’Integrazione europea, Dmytro Kuleba, nel corso di un incontro pubblico tenutosi a Kiev. “La questione della Crimea resta aperta. L’aggressione russa contro l’Ucraina è iniziata con l’occupazione illegale della Crimea. Quanto riguarda invece il Donbass, gli accordi e la pace con la Russia sono questioni differenti”, ha spiegato Kuleba, ripreso dall’agenzia di stampa “Ukrinform”. In tale contesto, l’Ucraina “dovrebbe essere realistica” in merito alla situazione, e comprendere chiaramente che la Russia continuerà “a tentare di interferire nello sviluppo del paese”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..