SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: Trump, gli europei pensavano che noi fossimo “idioti” (2)
 
 
Washington, 07 ott 15:47 - (Agenzia Nova) - “I curdi hanno combattuto per noi, ma perché ciò accadesse abbiamo pagato grandi quantitativi di denaro e fornito equipaggiamenti. Loro hanno combattuto contro la Turchia per decenni. Sono riuscito a tenere in sospeso questo conflitto per quasi tre anni, ma è tempo per noi di ritirarci da queste ridicole guerre senza fine, molte delle quali di natura tribale, e riportare a casa i nostri soldati. Combatteremo dove è di nostro beneficio, e lo faremo solo per vincere. Turchia, Europa, Siria, Iran, Iraq, Russia e curdi devono realizzare la situazione e fare quello che credono con i combattenti dello Stato islamico nel loro ‘cortile di casa’. Odiano tutti lo Stato islamico, sono stati nemici per anni. Noi siamo lontani 7 mila miglia e schiacceremo nuovamente lo Stato islamico se proverà ad avvicinarsi”, ha concluso Trump. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..