SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Russia, Di Michele (Farnesina), paesi europei devono discutere nuova architettura di sicurezza
 
 
Roma, 07 ott 16:00 - (Agenzia Nova) - Una discussione in Italia, in Europa e con gli Stati Uniti sull’architettura di sicurezza europea che vogliamo instaurare nel prossimo futuro è fondamentale. Lo ha dichiarato il direttore del dipartimento per la Russia, l’Europa orientale, il Caucaso e l’Asia centrale al ministero degli Esteri, Fabrizio De Michele, intervenuto oggi alla quarta edizione del Forum transatlantico sulla Russia che si è tenuto questa mattina presso la sede capitolina del Centro studi americani. “È indubbio che le sanzioni imposte alla Russia siano ancora un problema enorme qui in Italia, ma è pur vero che gli interessi di Mosca, seppur legittimi, sono rischiosi e non condivisi dalle autorità della comunità transatlantica: non dobbiamo dare l’impressione di ricompensare le violazioni del diritto internazionale”, ha detto Di Michele, commentando l’attuale situazione in Crimea e nel Donbass. “L’Ucraina è proprio l’area chiave in cui dovremmo ricercare un cambio di passo nei rapporti tra l’Occidente e la Federazione Russa, ma c’è bisogno di un atteggiamento positivo da parte di entrambi i paesi dal momento che ad oggi né Kiev né Mosca hanno fatto passi importanti nell’attuazione degli accordi di Minsk”, ha aggiunto Di Michele, sottolineando però che “la nuova leadership ucraina” del presidente Volodymyr Zelensky “ha mostrato un certo coraggio nell’affrontare determinate sfide: questi sforzi vanno sostenuti”. (Ems)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..