IRAN-IRAQ
 
Iran-Iraq: Teheran offre a cittadini iracheni esenzione temporanea visti d’ingresso
 
 
Teheran, 07 ott 15:34 - (Agenzia Nova) - Il governo iraniano ha offerto ai cittadini iracheni la possibilità di recarsi in Iran senza richiedere un visto dal 24 ottobre al 27 dicembre. Lo ha annunciato oggi l’ambasciata dell'Iran in Iraq, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa governativa “Irna”. La misura mira a “favorire l’espansione dei rapporti tra i due paesi vicini” e aprire la strada ad una futura esenzione dei visti tra i due paesi. La notizia giunge nel pieno delle proteste iniziate la scorsa settimana in diverse città dell’Iraq contro il governo del premier Adel Abdul Mahdi costate almeno 100 morti e caratterizzate da slogan anti-iraniani. A causa delle proteste lo scorso 3 ottobre Teheran ha chiuso il valico di confine di Khosravi su richiesta delle autorità irachene. Il valico è stato riaperto questa mattina dopo una visita del vice comandante delle Forze armate iraniane, ammiraglio Habibollah Sayyari. Citato dall’agenzia di stampa “Tasnim”, l’alto ufficiale ha sottolineato che le Forze armate stanno garantendo la sicurezza dei pellegrini iraniani diretti nella città irachena di Karbala per celebrare l’Arbaeen, una delle più importanti festività dell’Islam sciita.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..