USA-COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Corea del Nord: le difficoltà di Trump contribuiscono a far arenare i colloqui (6)
 
 
Pyongyang, 07 ott 12:33 - (Agenzia Nova) - A reinnescare il conflitto tra Trump da un lato, e parte dei servizi d’intelligence Usa e i Democratici dall’altro, è stato da un lato il progressivo avvicinarsi delle elezioni presidenziali del 2020, cui Trump si presentava rafforzato dai buoni risultati della sua amministrazione sul piano economico e occupazionale, e dalla frammentazione del Partito democratico, il cui messaggio politico appare ormai definito dalla sua componente più radicale, autodefinitasi socialista. Dall’altro lato, però, lo scontro di potere esplicitatosi nell’indagine per la messa in stato d’accusa del presidente, in relazione alle presunte pressioni sul governo ucraino, appare anche una risposta alle vaste indagini del dipartimento di Giustizia guidato da William Barr; questi appare deciso a chiarire le origini dello scandalo “Russiagate”: in particolare, il presunto spionaggio ai danni della campagna di Trump ad opera dell’amministrazione Obama, e il ruolo dei servizi Usa nel fabbricare i dossier su cui si era basata l’accusa a Trump di collusione con la Russia. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..