NEPAL
Mostra l'articolo per intero...
 
Nepal: arrestato ex presidente Camera Mahara denunciato per stupro
 
 
Katmandu, 07 ott 14:19 - (Agenzia Nova) - Krishna Bahadur Mahara, ex presidente della Camera dei rappresentanti (camera bassa) del Nepal, dimessosi la settimana scorsa dopo essere stato accusato di stupro da una donna, è stato arrestato ieri a Katmandu, su mandato del tribunale distrettuale. Il giudice Brajesh Pyakurel si è pronunciato per l’arresto in seguito alla presentazione della denuncia, venerdì nel commissariato di Baneshwor, e all’apertura di un’indagine. L’accusatrice, Roshani Shahi, una dipendente parlamentare, ha denunciato la violenza cinque giorni dopo averla rivelata in un’intervista video al sito di informazione “Hamrakura.com” in cui ha sostenuto di essere stata stuprata nella propria casa della capitale da Mahara, che era ubriaco e le ha provocato delle lesioni, e di aver poi chiamato la polizia, che non ha raccolto la denuncia e i reperti, ma le ha detto di recarsi al commissariato e sottoporsi a controlli medici.  (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..