UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: per ora nessun nuovo commissario da Romania e Ungheria, "processo in corso"
 
 
Bruxelles , 07 ott 13:14 - (Agenzia Nova) - Non ci sono ancora candidati commissari europei designati dalla Romania e dall'Ungheria, il processo è ancora in corso e la presidente eletta della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha contatti costanti con i due governi. Lo ha detto la portavoce della Commissione europea, Mina Andreeva, che ha spiegato che, per il momento, non ci sono date previste. "Il processo è in corso, per il momento non abbiamo candidati designati da Romania e Ungheria e la presidente von der Leyen è in contatto con i due rispettivi governi", ha spiegato Andreeva, secondo cui nel caso di ritardi rispetto a quanto previsto dai Trattati, e cioè sulla data del primo novembre per l'entrata in carica dell'esecutivo europeo di von der Leyen, la Commissione Juncker resterà in vigore come Commissione per gli affari correnti finché la nuova Commissione non sarà confermata dal Parlamento europeo e il suo mandato legale non entrerà in vigore. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..