KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Kosovo: vittoria di Vetevendosje a elezioni parlamentari ma servirà accordo con Ldk (5)
 
 
Pristina, 07 ott 13:10 - (Agenzia Nova) - Un eventuale sostegno della coalizione tra Aak e Psd potrebbe rendersi tuttavia quasi necessario in caso di mancato ingresso in parlamento dell’altra coalizione pre-elettorale, quella tra Nisma dell’ex vicepremier Fatmir Limaj e Akr dell’ex ministro degli Esteri Behgjet Pacolli. La coalizione Nisma-Akr vede un numero di consensi attorno al 4,92 per cento, ovvero poco sotto la soglia di sbarramento del 5 per cento per l’ingresso nel parlamento di Pristina; appare probabile quindi che rimangano senza deputati nella prossima legislatura. In questo scenario, Vetevendosje e l’Ldk potrebbero rivolgersi solamente ai deputati delle minoranze etniche, se non vogliono "salvare" Haradinaj. In base alla legislazione kosovara 20 dei 120 seggi del monocamerale di Pristina sono riservati alle minoranze, di cui 10 spettano alla minoranza serba. La posizione radicale del Vetevendosje appare però difficilmente compatibile con un eventuale sostegno della Lista serba, che ha ottenuto il 98 per cento dei consensi tra la minoranza serbo kosovara. (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..