SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Pompeo, Usa vogliono rispetto regole nell'offshore di Cipro
 
 
Nicosia, 07 ott 14:15 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti vogliono assicurare che ci sono delle norme che regolano lo sfruttamento delle risorse energetiche nel Mediterraneo orientale. Lo ha affermato il segretario di Stato Usa Mike Pompeo nella conferenza stampa congiunta con l'omologo greco Nikos Dendias, nel corso della sua visita ad Atene. "Nessun paese può tenere l'Europa in ostaggio", ha dichiarato Pompeo in riferimento alle attività della Turchia nella Zona economica esclusiva di Cipro. "Abbiamo detto ai turchi che le perforazioni energetiche illegali sono inaccettabili e continueremo a prendere azioni diplomatiche per assicurare che, come facciamo sempre, vengano messe in atto azioni nel rispetto della legge", ha aggiunto Pompeo. Secondo il capo della diplomazia Usa, Washington sta lavorando per un alleggerimento delle tensioni tra le parti in modo da trovare "soluzioni che possano essere reciprocamente accettabili". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..