ECUADOR
Mostra l'articolo per intero...
 
Ecuador: Moreno, mano ferma per cambiare il paese ma dialogo per mettere fine a violenze (6)
 
 
Quito, 07 ott 13:01 - (Agenzia Nova) - Da parte sua, l'attuale presidente censura gran parte dell'azione politica del suo predecessore, rimproverando gravi mancanze sul piano del rispetto dei diritti civili e politici. Moreno ha voluto rimuovere alcuni istituti politici ritenuti "illiberali" perché troppo contigui al governo, ha portato al referendum il divieto di rielezione indefinita del presidente - chiudendo di fatto le porte a un ritorno di Correa -, e ha denunciato zone di ambigua commistione tra le istituzione e movimenti armati internazionali, inaugurando una maggiore fermezza in tema di ordine interno e sfilandosi il paese dal ruolo di possibile facilitatore internazionale del dialogo di pace con le formazioni armate colombiane. Ai precedenti governi Moreno imputa inoltre spese a vantaggio di "sodli" politici, risultate deleterie per le casse pubbliche. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..