GIUSTIZIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Giustizia: Bonafede, Ue assuma ruolo centrale in prevenzione e contrasto corruzione
 
 
Lussemburgo, 07 ott 12:11 - (Agenzia Nova) - L'Italia ritiene che sia necessario che l'Unione europea assuma un ruolo centrale nella prevenzione e nel contrasto della corruzione a livello internazionale. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, nel suo intervento, in sessione pubblica, al Consiglio Giustizia a Lussemburgo. "Riteniamo che la lotta alla corruzione debba svilupparsi sia sul piano nazionale che su quello internazionale. Ed è per questo che nell'ultimo anno, l'Italia ha compiuto uno sforzo normativo significativo, con una legge anticorruzione del gennaio 2019 che ha recepito numerosissime raccomandazioni degli organismi internazionali", ha detto. "Riteniamo sia necessario che l'Ue assuma un ruolo centrale, nella prevenzione e nel contrasto della corruzione a livello internazionale, promuovendo una strategia condivisa che includa anche la valutazione dell'eventuale opportunità di attualizzare gli strumenti normativi attualmente in vigore. Molte sono le iniziative già intraprese da altre organizzazioni internazionali ed è pertanto necessario che l'Unione assicuri rispetto a queste un valore aggiunto per evitare duplicazioni e aggravi di spesa dei paesi membri", ha aggiunto. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..