GERMANIA
 
Germania: a settembre, esportazioni armi aumentate del 75 per cento
 
 
Berlino, 07 ott 12:00 - (Agenzia Nova) - Tra gennaio e settembre scorso, le esportazioni di armi della Germania sono aumentate del 75 per cento su base annua per un valore di 6,35 miliardi di euro. Come nota il quotidiano “Handelsblatt”, il volume delle vendite di armi tedesche all'estero si avvicina ai massimi storici del 2015 e 2016, rispettivamente 7,86 e 6,85 miliardi di euro. Già alla metà del 2019, le autorizzazioni all'esportazione di armamenti tedeschi concesse del governo federale, pari a un valore di 5,3 miliardi di euro avevano superato quelle dell'anno precedente, che avevano raggiunto i 4,8 miliardi di euro. Nei primi nove mesi dell'anno in corso, la maggior parte delle esportazioni di armamenti tedeschi, pari a 1,77 miliardi di euro, è stata diretta verso l'Ue e in particolare l'Ungheria. Vi sono poi le vendite all'Arabia Saudita, che raggiungono gli 802 milioni di euro. Tra i dieci più importanti acquirenti delle armi tedesche insieme agli Emirati Arabi Uniti (206 milioni di euro) all'Egitto, vi sono l'Algeria (238 milioni di euro) e il Qatar (212 milioni di euro). Vi sono poi gli paesi membri della Nato come Stati Uniti, Regno Unito e Norvegia e, infine, Australia e Corea del Sud. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..