REPUBBLICA DOMINICANA
Mostra l'articolo per intero...
 
Repubblica Dominicana: primarie presidenziali, sconfitti due ex capi dello stato
 
 
Santo Domingo, 07 ott 11:41 - (Agenzia Nova) - L'ex ministro delle Opere pubbliche e delle Comunicazioni della Repubblica Domininicana, Gonzalo Castillo, si profila come vincitore delle primarie del Partito della liberazione dominicana (Pld) per le presidenziali del 2020. Con la quasi totalità delle schede scrutinate, Castillo ha ottenuto il 48,5 per cento dei voti, battendo Leonel Fernandez, già presidente del paese centroamericano dal 1996 al 2000 e dal 2004 al 2012, fermo al 47,47 per cento. Sull'altro fronte, il Partito rivoluzionario moderno (Prm) ha chiaramente scelto come candidato l'imprenditore Luis Abinader, uscito sconfitto alle presidenziali del 2016 vinte da Danilo Medina. Abinader ha ottenuto il 74,05 per cento dei consensi contro il 12,22 per cento raccolto da Hipolito Mejia, capo dello stato dominicano dal 2000 al 2004. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..